Enoteca Guglielmo a Messina propone vini, un’ampia selezione di Champagne, spumanti e distillati di pregio. Offre prodotti alimentari di qualità a kilometro zero.

Info:
Home
  /    /  Bianchi, Italia, Malvasia Bianchi, Regioni, Sicilia, Vini  /  Nzemi Malvasia

Nzemi Malvasia

82.84

Una Malvasia molto particolare, più strutturata e profonda, elegante e pulita: è quella prodotta da Paolo Ferretti sull’isola di Salina.
Mille bottiglie e affinamento in botti piramidali per un sorso lungo che cattura i sapori del territorio.

1 disponibili

Descrizione

Descrizione

Per Nzemi –questo è il nome del vino, ‘insieme’ nella lingua di quaggiù- la produzione è limitatissima, poco più di 1000 bottiglie il primo anno, destinate a crescere ma non di molto. L’etichetta rappresenta il paese di Malfa, un quadratino giallo a duecento metri dal mare sotto una montagna.

Da appassionato delle isole Eolie, l’idea di avere un vigneto laggiù l’aveva sempre accarezzata, fino a quando il desiderio non si è compiuto con l’acquisto di un terreno a Salina, magnifica isola verde di un migliaio di ettari dove le condizioni pedoclimatiche non richiedono praticamente alcun trattamento per le uve: “Da quando l’ho preso, ho iniziato a degustare la Malvasia di Antonino Caravaglio e mi sono accorto che quel vino per certi versi aveva caratteri simili a quelli di Terlano, con grandi potenzialità di base. Antonino è stato il primo a creare la Malvasia secca a Salina, così gli ho chiesto se volesse lavorare con la mia uva.”

Nel frattempo Ferretti, visitando la cantina Hartmann, si imbatte una botte particolare a forma di piramide, la Pyramitt® dei bottai Mittelberger, famiglia di artigiani che lavorano con cantine del calibro di Biondi Santi, Pieropan e Lageder: “Mi sono interessato alle sue caratteristiche, rendendomi conto che avremmo potuto utilizzarle per la Malvasia: il vino infatti era già ‘bello’ ma  mancava in po’ di rotondità e profondità e quelle botti di rovere da 450 litri tagliate su misura sulle caratteristiche del legno l’avrebbero aiutato”.

L’uva viene pressata dal grappolo intero e il mosto chiarifica per sedimentazione naturale a freddo. A seguito della filtrazione di alcune settimane per decadimento, bâtonnage manuale ogni 15 giorni, dopo oltre 20 mesi in botte il vino viene messo in bottiglia dove svolge un affinamento finale di sei mesi. Ne esce una Malvasia molto particolare, con un colore leggermente più ambrato rispetto al classico giallo paglierino brillante ma più strutturata e profonda, elegante e pulita.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg
Dimensioni 20 × 25 × 35 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Nzemi Malvasia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri chat
Hai bisogno di aiuto?
Nzemi Malvasia può essere tuo solo per €82.84! Se hai qualche domanda, chiedici pure...